Casa > Notizia > Notizie del settore

Quali sono i problemi più comuni con le morsettiere estraibili?

2023-11-04

Spesso si verificano vari problemi durante l'usomorsettiere estraibili.


Causando problemi di annerimento

Se i terminali del cablaggio sono neri, una possibilità potrebbe non essere necessariamente la combustione nera e anche l'ossidazione potrebbe essere nera. Allora come si verifica se è nero bruciato? Il metodo che adottiamo è pulirlo con le dita. Se si può eliminare, come la fuliggine, è la sostanza nera formatasi dall'ossidazione, che va lucidata con carta vetrata o lima.


Problemi che causano temperature elevate

Esistono due possibilità: i terminali allentati possono causare un'eccessiva resistenza di contatto, con conseguente surriscaldamento; I terminali non sono allentati, ma il circuito è surriscaldato per qualche motivo sconosciuto, come l'elevata tensione di alimentazione o il cortocircuito del carico.

1. La tensione è troppo alta. Si può risalire alla sorgente, dalla tensione secondaria del trasformatore alla tensione all'interno della scatola di distribuzione fino alla tensione di ogni apparecchiatura elettrica.

2. Guasto verso terra. Puoi anche controllare dal trasformatore e poi collegarlo a terra alla scatola di distribuzione. La fase collegata a terra deve essere collegata a terra, mentre la linea di fase normale deve essere priva di difetti di messa a terra. Quando viene interrotta l'alimentazione, utilizzare un misuratore di isolamento o un tracciametro per misurarla in sezioni. Prova a misurare solo le linee di alimentazione e distribuzione come cavi, fili, interruttori automatici e interruttori in sezioni. Se è difficile segmentarli, scollegare i fusibili delle apparecchiature a corrente debole e delle apparecchiature di rilevamento.



La chiave per la messa a terra è avere una bassa resistenza di terra e un'ampia area di contatto. Il primo può garantire che il punto di terra abbia un "potenziale zero" il più basso possibile vicino al potenziale di terra, il che può evitare la possibilità che i fulmini "ritornino indietro" dal filo di terra e entrino nel circuito di alimentazione dopo i fulmini. Quest'ultimo può garantire una capacità sufficiente per fornire un canale di corrente di guasto, compresi guasti da fulmini o cortocircuiti, ecc. Poiché l'effettivo processo di costruzione è sempre stato basato sui cambiamenti della tecnologia contemporanea e della tecnologia in teoria, se questo metodo di messa a terra è fattibile o meno dipende su come vengono specificati i nuovi standard e specifiche.